TEATRO DELLE MUSE

a ROMA

Descrizione

Il Teatro delle Muse è situato in uno dei più rinomati quartieri romani, il quartiere Italia. L’edificio che lo contiene risale alla fine degli Anni ‘30.

Diverse sono le gestioni che si sono avvicendate sin dall’apertura del teatro, molte delle quali contrassegnate dai fasti della comicità di protesta e del cabaret ancora degno di essere definito tale. Dal delle Muse sono passati attori del calibro di Carmelo Bene, Gigi Proietti, Paolo Poli, Fiorenzo Fiorentini, Milly; gruppi come I Giancattivi, I Gatti di Vicolo Miracoli.

La nostra gestione parte dal 1999 dopo esaltanti esperienze con Compagnie primarie come, ad esempio, quelle di Aldo Giuffrè, Gigi Reder, Luigi De Filippo, Aldo Fabrizi, Nino Taranto, Lando Buzzanca, Giacomo Rizzo, Ugo D’Alessio, Pietro De Vico, Enzo Turco, Luisa Conte e moltissimi altri altisonanti del panorama del repertorio classico napoletano e teatrale nazionale più in generale.

I nostri cartelloni, sempre esclusivi in fatto di testi, hanno il preciso marchio di fabbrica che è la sintesi perfetta tra la comicità di scuola tradizionale e la rilettura in chiave ironica del nostro tessuto sociale.

La sala del Teatro delle Muse si compone di un accogliente foyeur contenente un bar e una platea con dieci file di poltrone di quattordici posti ciascuna e di una galleria di tre file di quattordici posti per un totale complessivo di 182 posti a sedere, tutti con una perfetta visuale in quanto la struttura quadrata e ridotta per dimensioni favorisce il miglior confort da ogni angolazione.