Il teatro prende il nome dal commediografo spagnolo Tirso de Molina famoso perchè con l'opera "Il beffatore di Sevilla" inaugurò la tradizione europea del don Giovanni.

Dal 2004, la programmazione del teatro è dedicata a Roma e alla romanità attraverso la rappresentazione di commedie che ripercorrono la tradizione e la comicità prettamente capitoline.

Dal 2008 il Teatro Tirso de Molina registra oltre 23 000 presenze l'anno e si classifica come unico Teatro stabile di tradizione Romana. Un risultato ancora oggi consolidato e in costante crescita grazie all'eccellente lavoro di promozione svolto da Federica Pinto, responsabile dell'ufficio promozione e gruppi. Il tutto all'insegna del divertimento e della risata.

Indirizzo: Via Tirso, 89 (P.zza Buenos Aires) 00198 Roma