Cosa succederebbe se un quarantenne di oggi incontrasse un ventenne degli anni novanta? Due mondi diversi in un esilerante confronto che fa riflettere su come siamo cambiati in questi ultimi vent'anni. 

Bloccati in una stanza d'ospedale fuori dal tempo per un assurdo scherzo del destino, un'infermiera ed i loro ricordi sono tutto quello che i protagonisti hanno a disposizione per uscire e ricominciare a vivere. 

Tra un "farò" e un "avrei potuto", tra un "se" e un "ma", tra un "videoregistratore" e uno "streaming", di una storia che non smette mai di stupirci.