Dopo il successo ottenuto con “EPOS”, Vincenzo Zingaro condurrà gli spettatori nell’avvincente mondo dell’Epica cavalleresca, attraverso quello che fu definito da Voltaire “il poema che è insieme l’Iliade, l’Odissea e il Don Chisciotte”. Seguiremo la vicenda di Orlando, il più valoroso dei paladini, che, innamorato della bellissima Angelica, mette a repentaglio le sorti dei suoi, per inseguirla, fino a scoprire ciò che lo renderà pazzo. Uno straordinario affresco degli innumerevoli aspetti della nostra esistenza, trasfigurati attraverso un linguaggio poetico dal ritmo multiforme, animato da una continua alternanza di ironia e tragicità, di fantasia e realtà, in cui è possibile riconoscere tormenti, debolezze, passioni e aspirazioni che ogni essere umano non può non sentire come proprie. Uno spettacolo in cui parola e musica si fondono in un grande viaggio dell’anima.

VENERDÌ E SABATO ORE 21.00
DOMENICA ORE 17.30